Uber e Hyperloop possibile collaborazione per migliorare i trasporti

I due rappresentanti di Uber e Hyperloop condividono la stessa visione d’insieme per quanto riguardo il trasporto delle persone.

Alla conferenza di Dubai Uber e Hyperloop aziende si ritrovano per condividere la stessa visione d’insieme in tema trasporti

La società e il modo di pensare dovranno cambiare

Rob Dearborn, responsabile delle nuove operazioni di Uber, ha palesato il piano aziendale per offrire un nuovo tipo di trasporto.  Un servizio su richiesta in cui tramite piccoli velivoli elettrici, gli utenti potranno usare mini aereo taxi in grado si saltando il traffico e producendo zero emissioni di gas inquinanti.

Negli Stati Uniti, ovviamente, i velivoli Uber dovranno soddisfare gli standard di sicurezza dell’aviazione americana.

Ma non solo, secondo lo stesso Dearborn, si parlerà anche dei problemi legati ai pochi parcheggi dedicati.

Hyperloop One invece un progetto ideato e costruito da SpaceX del visionario Elon Musk, è un sistema di trasporto tubolare che dovrebbe trasportare passeggeri fino a 760 miglia all’ora.

Anche questa alternativa prevede zero emissioni.

I tubi hanno un diametro complessivo di circa 3 metri. Date le loro caratteristiche al momento sembra difficile poterle impiantare nel centro grandi città.

Questo trasporto tubolare accoglierà gli utenti offrendo un servizio simili ai treni e saranno lanciati all’interno di involucri che permetteranno al mezzo di raggiungere grandi altissime velocità.

E qui entra in gioco Uber.

Hyperloop traporterebbe i passeggeri nelle periferie delle città dove la costruzione del modello sarebbe più concreta e Uber, il trasporto su due ruote potrebbe trasportare i passeggeri fino alla loro destinazione iniziale.

Una collaborazione win2win.

Hyperloop One a quanto pare, ha firmato un accordo con il governo di Abu Dhabi nel dicembre 2016 per cercare di collegare Abu Dhabi e Dubai. Si avvierà la costruzione su un sistema di trasporto ad alta velocità entro il 2019.

Il governo degli Emirati Arabi Uniti da pochi anni sta avviano una campagna di trasformazione in ambito trasporti. Nel 2019 potrebbe essere il primo paese al mondo a proporre mezzi di spostamento urbano ed extraurbano all’avanguardia.

Ed è proprio in questo terreno fertile di creatività e innovazione che si propongono mezzi sofisticati, costosi e futuristici.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...